L’insostenibile pesantezza dell’essere umano


Giornata trottoleggiante all’insegna di continue variazioni, spostamenti, progettazione di recuperi, opportunità presunte e mancate, momenti di raccordo, chiacchiere e sproloqui.
Tutto condito da personaggi incombenti, gente che si prende talmente tanto sul serio da diventare molesta e per concludere soggettoni dall’ego spropositatamente enorme. Mia nonna diceva sempre “Chi si loda si sbroda“, ma tant’è.

Fatto questo breve sunto dichiaro ufficialmente conclusa questa giornata,
grazie a dio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...