Che cos’è successo?

Erano giorni che dentro di me si smuoveva una sensazione strana. Era come sentire una specie di languidità allo stomaco, un senso di inquietudine,era il susseguirsi di una serie di pensieri confusi che davano il sentore che qualcosa di brutto stava arrivando. E poi il mal di schiena, doloroso e tormentante.

Una successione di sensazioni, pensieri e dolori fisici già vissuti e poi eccolo: l’evento nefasto che si materializza.

La mia testolina aveva già iniziato a immaginare scenari infausti dei più disparati, ma questo no, non me lo aspettavo proprio.

Da domani il mio fututo lavorativo (già abbastanza sfigato se la vogliamo dire tutta) diventa più che incerto e nella più rosea delle ipotesi SemplicementeBlu diventa una lavoratrice in cassa integrazione, per un periodo limitato dicono, ma chi ci può credere?

Annunci

Post lamentoso, ripetitivo e del tutto inutile (mi odio)

A 27 anni uno può stare così? Cosa devo scontare le colpe della vita presente e di tutte quelle passate? Ma è possibile che questo stramaledetto mal di schiena non si doma neanche con le punture di cortisone? Ma come cazzo sono ridotta?

Oggi rivado dal medico (così mi riappioppa altre siringone inutili) oppure è meglio che mi vado a fare una benedizione, un esorcismo o non so che cos’altro???

Sono stanca, stressata, sfinita, esaurita, esasperata, acciaccata, dolorante e mi sono pure rotta abbondantemente i coglioni!

Ecco l’ho detto… io non ne posso proprio più!