una ricettina in mezzo alla baraonda quotidiana

Fino a qualche settimana fa, rinchiusa in casa per una lunga convalescenza, mi dicevo che non avevo più una vita. Bene, ora che sono ritornata nel mondo sommersa di orari da rispettare, lavoro, stanchezza, ecc ecc direi che comunque una vita non ce l’ho lo stesso… ventiquattro ore al giorno non bastano per fare anche quello che vorrei!

La sformato che vi dicevo circa una settimana fa finalmente arriva.

SFORMATO DI RISO CON TONNO E PEPERONI

2 uova
250 gr. di riso semifino240 gr. di tonno
2 peperoni
prezzemolo tritato
6 acciughe
1 cucchiaio di capperi
2 cucchiai di aceto bianco
1 dl di olio di oliva
sale
pepe

Per la salsa:
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di capperi
4 acciughe
2 cucchiai di olio
2 cucchiai di aceto bianco

La preparazione è semplicissima. Si fa bollire per 11-12 minuti il riso e una volta scolato si mescola insieme al prezzemolo, al tonno, ai peperoni, alle acciughe e ai capperi tritati.
Si aggiunge l’olio, l’aceto e le uova precedentemente sbattute con sale e pepe.
Il tutto va poi messo in una teglia da plumcake foderata di carta da forno e schicciato in modo da renderlo bello compatto. Fatto questo si inforna per un’ora circa a 180°.
Mentre lo sformato è in cottura si può preparare la salsina semplicemente frullando tutti gli ingredienti di cui è composta.

Questo sformato in realtà un piatto estivo che può essere mangiato freddo, ma è ottimo anche caldo, appena sfornato. Provatelo!

Annunci